Come scegliere un’action camera

action camera

Da diversi anni, ormai, gli amanti dell’outdoor e, in particolare, delle escursioni nella natura, hanno la possibilità di catturare i propri momenti più adrenalinici e riviverli grazie ai filmati che è possibile girare con le action camera. Trattasi di modelli di videocamere ad alta risoluzione, contraddistinti da dimensioni particolarmente ridotte.

La loro compattezza gli permette di essere utilizzate in qualsiasi situazione, anche le più estreme, senza alcun problema. Anche dette telecamere sportive, esse permettono anche lo scatto di fotografie ad ampio raggio ed in rapida sequenza.

Insomma, si tratta di un tool molto utile per escursionisti e non solo che, grazie alla fluidità delle riprese e alla risoluzione sempre migliore grazie al progresso del settore, danno la possibilità di immortalare ricordi in passato impossibili da catturare. Le action camera non sono difficili da reperire sul mercato. Store fisici e negozi online come easy-store.it offrono questa e molte altre alternative dedicate alla fotografia sportiva.

Scegliere un’action cam: cosa c’è da sapere

Quando si pondera un acquisto del genere è opportuno tenere a mente diversi parametri valutativi. Non solo robustezza e dimensioni compatte, ma anche qualità delle immagini e dei video, angolo di ripresa ed esperienza d’uso. Nelle prossime righe scopriremo tutto ciò che c’è da sapere sulle telecamere sportive, in modo da fare un acquisto ponderato che soddisferà sicuramente le vostre esigenze.

Le telecamere sportive, oggi, vengono utilizzate da sub, ciclisti, biker, sciatori, piloti e da moltissimi altri tipi di avventurieri e non solo, a dimostrazione di quanto affidabili questi prodotti siano realmente. Ovviamente, questo è possibile grazie ad una spiccata resistenza alle sollecitazioni, in grado di garantire prestazioni elevate grazie alla qualità dell’hardware.

Le action camera sono sempre più diffuse nella pletora di appassionati, venendo distribuite in fasce di prezzo differenti. Se agli esordi, infatti, questi dispositivi non erano esattamente alla portata di tutti, oggi queste telecamere sono adatte a chiunque, pur scendendo a compromessi con qualità e performance nel caso delle più economiche.

I migliori consigli per scegliere una action cam


Sono diversi, come detto, i criteri da osservare quando si acquista una camera sportiva. Tra questi, citiamo il tipo di utilizzo con cui verrà adoperata. Generalmente, le action cam permettono un utilizzo universale, ma ogni brand mette a disposizione del cliente soluzioni differenti in funzione del contesto in cui saranno usate. Occorrerà, poi, pensare anche allo scopo di queste registrazioni.

Quando si intende realizzare dei filmati amatoriali da caricare su piattaforme come YouTube o TikTok, allora sarà possibile scendere di budget, mentre per uso professionale, sarà necessario adoperare dispositivi professionali in grado di soddisfare le esigenze più disparate. Il prezzo è tra i pochi parametri oggettivi da considerare.

Di solito, è possibile acquistare un device di buona qualità per una cifra che si aggira intorno ai 200 euro. Tra gli altri canoni da considerare citiamo dimensioni e peso: una caratteristica imprescindibile da considerare per la maggior parte dei dispositivi, nati per rappresentare un ingombro minimo, senza compromettere la resa finale.

A proposito di resa finale, sarà bene considerare la risoluzione e la qualità del video, misurata in frame al secondo. Generalmente, anche i meno avvezzi prediligono filmati di qualità, ma ovviamente questo prevede un aumento vertiginoso di prezzo. Continuiamo con la qualità fotografica. I megapixel possono variare notevolmente a seconda del prodotto, influendo ancora una volta sul prezzo.

Continuiamo con la resistenza all’acqua che si rivelerà importantissima per l’utilizzo da parte di subacquei o amanti degli sport acquatici in generale. Altri parametri importanti possono essere la durata della batteria, l’esperienza d’uso che, per i principianti, dovrà essere intuitiva ed immediata, la garanzia offerta dal produttore e il numero di accessori presenti in confezione.

Rispondi